Nei comuni

“Progetto Mondo piccolo” nei comuni:

***

Progetto Mondo piccolo organizza eventi guareschiani di vario genere, oltre a incontri di presentazione dell’autore attraverso letture, video e immagini, propone la trattazione di temi culturali specifici.

***

Presentazione della mostra biografica di Giovannino Guareschi

Attraverso 23 pannelli descrittivi, ripercorriamo la vita di Giovannino Guareschi, le sue opere, il suo pensiero, ponendo l’accento sull’esperienza dei campi di concentramento e le battaglie politiche e culturali a cui prese parte durante il secondo dopoguerra.

Giovannino Guareschi, il Novecento italiano attraverso gli occhi di uno scrittore

Ripercorrendo la carriera giornalistica di Giovannino Guareschi e le sue opere, guardiamo l’Italia dei cambiamenti politici e sociali prima, durante e dopo la Seconda Guerra Mondiale. Leggendo i suoi testi, e osservando i suoi disegni capiamo come uno scrittore cattolico si inserì nella battaglia durante uno dei periodi più turbolenti della storia italiana.

Giovannino Guareschi: la speranza di un cristiano dentro al lager

Attraverso la lettura dei passi più celebri di Diario Clandestino e Ritorno alla base, e le testimonianze dei compagni di prigionia di Giovannino Guareschi, ripercorriamo l’esperienza di Guareschi come uomo e cristiano all’interno dei campi di concentramento, riflettiamo sul cambiamento che essa ebbe nella scrittura dei testi successivi e gustiamo alcune tra le pagine più belle del Novecento italiano. 

Proiezione e commento del ciclo dei film di don Camillo La Rabbia

Durante la serata film, oltre la visione di alcune tra le pellicole più belle tratte dai libri di Guareschi, proponiamo un commento introduttivo all’opera dell’autore e alla fortuna cinematografica dei film, e una riflessione finale circa il senso cristiano delle storie messe in scena da Gino Cervi e Fernandel. Proponiamo anche la visione della pellicola meno conosciuta: La Rabbia, dialogo tra Giovannino Guareschi e Pier Paolo Pasolini circa la crisi del mondo moderno. 

Chesterton, Tolkien e Guareschi, la realtà trasfigurata dalla fede

Prendendo in esame alcuni dei passi più celebri dei tre scrittori, analizziamo come la fede cristiana possa trasfigurare le vicende reali in storie esemplari e come questi Mondi Piccoli da loro descritti siano uno spunto concreto per la vita dei cristiani di oggi.

Gita sui luoghi guareschiani

A tutti i gruppi proponiamo una visita guidata suoi luoghi guareschiani. Il “Percorso Guareschi” comprende diverse località della Bassa Emiliana, tra cui casa natale dello scrittore, a Fontanelle di Roccabianca, la mostra antologica permanente e l’archivio Guareschi a Roncole Verdi, il museo del Boscaccio a Diolo di Soragna e le ambientazioni dei film a Brescello con i relativi musei. Il servizio pullman e pranzo sono compresi.

***

Per richiedere un evento, potete contattarci attraverso il modulo che trovate sul nostro sito, mandandoci una mail all’indirizzo progettomondopiccolo@gmail.com

o chiamandoci ai numeri: 346 3920598 | 349 0732922